menù principale per la navigazione

  1. menù argomenti correlati
  2. contenuto della pagina
  3. servizi

Organi e composizione

Attività

Supporto delle Autonomie Locali nel rapporto con la Corte dei conti

Pubblicazioni

Normativa

torna al menù
Siete qui: Homepage / Pareri / Elenco

Pareri della Corte dei conti

  • Deliberazione 133/2015/PAR

    Richiesta parere in merito alla rimborsabilitÓ delle spese legali. Comune di Greccio (RI).

  • Deliberazione 110/2015/PAR

    Richiesta parere in materia di rimborso forfettario spettante agli avvocati per sentenze pronunciate dopo il 3 Aprile 2014. Comune di Anagni (FR).

  • Deliberazione 111/2015/PAR

    Richiesta di parere, da parte del Commissario Straordinario della Provincia di Roma, in merito alla possibilitÓ di deliberare, quale incaricato della provvisoria gestione dell'ente, in ordine all'assegnazione di un contributo in conto capitale a favore del Comune di Colleferro "per il completamento funzionale dell'asse viario di Via Fontana dell'Oste, comprensivo di un cavalcavia ferroviario che collega la predetta strada con Via Carpinetana Nord".

  • Deliberazione 104/2015/PAR

    Richiesta di parere in merito al criterio da seguire per il computo degli emolumenti spettanti al personale che presta il proprio servizio, in forma ripartita e in base ad accordi consentiti, anche presso altro Comune.
    Comune di Monte San Biagio (LT).

  • Deliberazione 52/2015/PAR

    Richiesta parere in merito a norma finanziaria di divieto nuove assunzioni posta dall'art. 41, C. 2, D.L. n. 66/2014. Comune di Tivoli (RM).

  • Deliberazione 48/2015/PAR

    Richiesta parere in ordine all'applicabilitÓ dell'art. 8, comma 8, lett.a) del d.l. 24 Aprile 2014, n. 66,convertito con modificazioni dalla legge 23 Giugno 2014, n. 89, ai contratti concernenti il "settore dell'igiene urbana ed ambientale". Comune di Sant'Oreste (RM).

  • Deliberazione 31/2015/PAR

    Richiesta parere in ordine alla possibilitÓ di applicare estensivamente alla fattispecie l'istituto della c.d. proroga finalizzata con specifico riferimento ai rapporti di lavoro a termine giÓ pendenti da almeno 3 anni ed in vista della relativa stabilizzazione mediante procedure concorsuali ordinarie con aliquota di posti riservata ai sensi dell'art. 35, comma 3 bis lett. a, del d.lgs. 165/2001 ovvero mediante le procedure di reclutamento speciali contemplate dallo stesso art.4, comma 6, del d.l. 101/2013. Comune di Pomezia (RM).


torna al menù